Fabrizio Cotto
Chitarra elettrica, classica, musica d'insieme
Featured

Fabrizio Cotto

Nato nel 1951, Fabrizio Cotto, dopo il compimento superiore, prosegue gli studi chitarristici con il Maestro Hirotsugu Kakinuma. La sua attenzione si sposta poi sulla musica rinascimentale e barocca e sulla prassi esecutiva antica. Studia liuto e chitarra barocca con Jakob Lindberg e Paul O'Dette. Tra il '76 e l' '85 insegna chitarra classica e Educazione Musicale in numerosi istituti pubblici e privati. Il suo mai sopito amore per il Rock Blues, lo vede protagonista nei più significativi gruppi della scena torinese.

E’ altresì organizzatore e produttore di concerti, spettacoli, festival e rassegne per i più importanti enti pubblici e privati. Con il gruppo Nuvole Incanto ha realizzato nel 2009 lo spettacolo e il CD  “Non per un dio (ma nemmeno per gioco)” dedicato a Fabrizio De Andrè, e nel 2011 lo spettacolo "La Cinquecento Gialla", dedicato ai cantautori italiani dall'inizio degli anni sessanta a metà degli anni settanta, da cui è stato pubblicato il CD omonimo con la partecipazione di numerosi ospiti tra i quali Eugenio Finardi, Beppe Gambetta, Paolo Bonfanti.

www.contrattempo.it

{phocamaps view=map|id=1}