Home Rassegne Tea Time Concerto 2017
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Facebook iTunes

Chi è online

 17 visitatori online

Iscriviti alla Newsletter

Nome:

Email:

Tea Time Concerto 2017

Auditorium "Daniele Bertotto"

Via Cavalieri di Vittorio Veneto 3 (Piazza del Popolo), Avigliana (TO)

Tea Time 2017

scarica il pdf del programma

 

Domenica 5 novembre, presso l’Auditorium “D. Bertotto” in Via Cavalieri di Vittorio Veneto 3 (Piazza del Popolo) ad Avigliana (TO), prenderà il via la XVII edizione della rassegna musicale “TEA-TIME CONCERTO” realizzata dall’Associazione “Sandro Fuga” e dall’omonimo Civico Istituto Musicale, con il contributo della Regione Piemonte Fondazione Live Piemonte dal Vivo, della Fondazione CRT e del Comune di Avigliana ed in collaborazione con l’Associazione Musicale Contrattempo. Anche quest’anno la rassegna ha come tema centrale il pianoforte con grande spazio agli autori romantici (Chopin, Liszt, Rachmaninov) e non solo.

Accanto ad esecutori d’indubbia fama quali i fratelli Carlotta e Giacomo Fuga (Duo Fuga, pianoforte a quattro mani) che apriranno la rassegna (5 novembre) con un programma  di autori quali Schubert, Debussy e Dvoràk, Tea Time presenta giovani esecutori avviati a brillante carriera, in un’ottica sempre primaria dell’Associazione Fuga che, forte della gestione dell’omonimo Istituto, ha sempre privilegiato la promozione del talento giovanile (Concorso di Musica da Camera, Rassegna Incontro ai giovani, etc.) e la formazione, attraverso la didattica, della cultura musicale con i corsi rivolti ad allievi dai 4 anni in poi.

Proseguono la rassegna i pianisti Matteo Catalano (12 novembre) impegnato in un programma di autori quali Beethoven, Liszt, Brahms e Chopin. Gianluca Faragli (19 novembre), Fabio Accalai (26 novembre), Monserrat Bravo (3 dicembre) e David Irimescu (10 dicembre).

david irimescuduo-fugafabio accalaigianluca-faraglimonserrat-bravomatteo-catalano

 

INIZIO CONCERTI ORE 18.00

Ingresso gratuito
a partire dalle 17.30

Per informazioni:
Associazione "Sandro Fuga, tel. 348.4112393
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.sandrofuga.it